SONY

NEX-VG900

LA-EA5

  • Disponibile con il supporto per il montaggio.
  • SteadyShot non supportata.
  • I rumori dovuti al funzionamento del diaframma vengono registrati dal microfono interno.
  • Non è possibile selezionare il quadro di messa a fuoco in modo arbitrario.
  • L'angolo visivo sarà più ristretto rispetto a quello dell'APS-C.
  • La funzione "Focal Plane Phase Detection AF" non è attiva.
  • È possibile utilizzare la funzione autofocus (AF-S (AF singolo). (orig: È possibile utilizzare la funzione autofocus (AF-S (AF singolo)).* Con un obiettivo A-mount inserito, la velocità di messa a fuoco automatica sarà inferiore rispetto a quando è inserito un obiettivo E-mount. (In base agli standard di misurazione Sony, sono necessari dai 2 ai 7 secondi; la velocità può variare in base al soggetto o alla luminosità dell'ambiente in cui viene effettuato lo scatto.)* La messa a fuoco automatica non funziona durante la registrazione di filmati.)

LA-EA4

  • Disponibile con il supporto per il montaggio.
  • SteadyShot non supportata.
  • I rumori dovuti al funzionamento del diaframma vengono registrati dal microfono interno.
  • Quando si effettuano registrazioni con la messa a fuoco automatica, potrebbero essere registrati i suoni prodotti dal funzionamento dell'obiettivo.
  • Quando si utilizza la modalità di messa a fuoco manuale (MF), è possibile regolare la velocità e l'apertura dell'otturatore durante la registrazione. Se si utilizza la messa a fuoco automatica (AF), durante la registrazione, l'apertura verrà fissata a F3,5. Se l'apertura più ampia dell'obiettivo è inferiore a F3,5, ne verrà fissata l'apertura più ampia. La velocità dell'otturatore può essere regolata.
  • Non è possibile selezionare il quadro di messa a fuoco in modo arbitrario.
  • L'angolo visivo sarà più ristretto rispetto a quello dell'APS-C.

LA-EA3

  • Disponibile con il supporto per il montaggio.
  • SteadyShot non supportata.
  • I rumori dovuti al funzionamento del diaframma vengono registrati dal microfono interno.
  • Non è possibile selezionare il quadro di messa a fuoco in modo arbitrario.
  • L'angolo visivo sarà più ristretto rispetto a quello dell'APS-C.
  • La funzione "Focal Plane Phase Detection AF" non è attiva.
  • È possibile utilizzare la funzione autofocus (AF-S (AF singolo). (orig: È possibile utilizzare la funzione autofocus (AF-S (AF singolo)).* Con un obiettivo A-mount inserito, la velocità di messa a fuoco automatica sarà inferiore rispetto a quando è inserito un obiettivo E-mount. (In base agli standard di misurazione Sony, sono necessari dai 2 ai 7 secondi; la velocità può variare in base al soggetto o alla luminosità dell'ambiente in cui viene effettuato lo scatto.)* La messa a fuoco automatica non funziona durante la registrazione di filmati.)

LA-EA2

  • Disponibile con il supporto per il montaggio.
  • SteadyShot non supportata.
  • I rumori dovuti al funzionamento del diaframma vengono registrati dal microfono interno.
  • Quando si effettuano registrazioni con la messa a fuoco automatica, potrebbero essere registrati i suoni prodotti dal funzionamento dell'obiettivo.
  • Quando si utilizza la modalità di messa a fuoco manuale (MF), è possibile regolare la velocità e l'apertura dell'otturatore durante la registrazione. Se si utilizza la messa a fuoco automatica (AF), durante la registrazione, l'apertura verrà fissata a F3,5. Se l'apertura più ampia dell'obiettivo è inferiore a F3,5, ne verrà fissata l'apertura più ampia. La velocità dell'otturatore può essere regolata.
  • Non è possibile selezionare il quadro di messa a fuoco in modo arbitrario.
  • L'angolo visivo sarà più ristretto rispetto a quello dell'APS-C.

LA-EA1

  • Disponibile con il supporto per il montaggio.
  • SteadyShot non supportata.
  • I rumori dovuti al funzionamento del diaframma vengono registrati dal microfono interno.
  • La messa a fuoco automatica AF-S (AF singolo) è disponibile tramite un aggiornamento del firmware per la videocamera alla versione .02 o successiva, come anche del firmware del supporto per il montaggio LA-EA1 alla versione .02 o successiva.
  • Non è possibile selezionare il quadro di messa a fuoco in modo arbitrario.
  • L'angolo visivo sarà più ristretto rispetto a quello dell'APS-C.